Google defia Windows e annuncia un nove systema operational.

(Languages of this post: Italian, Interlingua)

Google sfida Windows e annuncia un nuovo sistema operativo.

Il gigante del software Google sta sviluppando un sistema operativo per computer personali come una sfida diretta al leader di mercato, Windows, sviluppato da Microsoft.

Google Chrome OS (Operating system [Sistema Operativo]) sarà concentrato inizialmente sui netbook (i portatili più piccoli) meno costosi e con meno risorse rispetto ai computer portatili.

Macchine dotate di Google Chrome OS dovrebbero essere sul mercato verso la metà del prossimo anno. L’idea è di utilizzare in futuro il nuovo sistema operativo anche su PC.

“Velocità, semplicità e sicurezza sono gli aspetti chiave del sistema operativo di Google Chrome”, ha detto la società nel suo blog ufficiale. Secondo Google, il sistema operativo è una naturale estensione del suo navigatore, Chrome.

Il nuovo sistema operativo è un software open source. Questa notizia arriva pochi mesi prima del lancio da parte di Microsoft della nuova versione del suo sistema, Windows 7.

Gli autori di questo messaggio, Sundar Pichai, vice presidente dei prodotti di Google, e Linus Upson, direttore tecnico della società, hanno detto che il nuovo sistema è stato progettato “per essere veloce e leggero e per effettuare la connessione all’Internet in pochi secondi”.

I sistemi operativi che gli utenti hanno ora a disposizione furono concepiti in un’epoca in cui non c’era la rete”, dicono, aggiungendo che il sistema operativo Chrome “è il nostro tentativo di ripensare il concetto di sistemi operative”.

Il progetto ha riportato gli sviluppatori al punto di partenza originale, essi hanno detto. “Stiamo completamente ridisegnando l’architettura del sistema di protezione affinchè gli utenti non abbiano nulla a che fare con virus, malware e aggiornamenti di sicurezza.”

Google ha già un sistema operativo per telefoni cellulari, che può essere utilizzato anche in netbook. Chrome OS è inoltre concentrata su laptop e desktop degli utenti che trascorrono del tempo in rete.

Il nuovo sistema di Google può cambiare significativamente il mercato dei sistemi operativi, in particolare per Microsoft, la cui quota di mercato è circa il 90%.

“Questo è un grande annuncio”, ha detto un analista, Rob Enderle, presidente del Enderle Group. “È la prima volta che abbiamo nel mercato un sistema operativo davvero competitivo. Ciò ha il potenziale di cambiare il ruolo del computer ed è il primo tentativo reale di confrontare Microsoft. Chrome OS è il primo sistema operativo post-internet basato su una serie di servizi web ripensata per un mondo connesso.”

Lo scorso anno, Google ha lanciato il suo browser Chrome, dedicato alle “persone che vivono sul web per cercare informazioni e notizie e leggere email, per fare shopping o semplicemente per tenersi in contatto con i loro amici”.

Per Stephen Shankland, del CNET, il lancio di questo prodotto ha importanti implicazioni. “Uno è quello di mostrare come è grave la proposta di Google di rendere la rete una base non solo per le pagine statiche, ma le applicazioni attive, in particolare loro Google Docs e G-mail”, ha detto. “Un altro obiettivo di Google è di iniziare una nuova competizione con Microsoft e, potenzialmente, dare nuove ragioni per le autorità di regolamentare la concorrenza al fine di prestare attenzione alla strategia commerciale di Google.”

In un blog popolare, TechCrunch, l’autore di un post su questo argomento, M. G Siegler, ha detto che bisogna “essere chiari su quale è ilsignificato reale dell’annuncio. Google sta sganciando la madre di tutte le bombe sul suo rivale, Microsoft.”

La società di Bill Gates vuole lanciare il suo Windows 7 nel corso di quest’anno per sostituire Windows Vista e Windows XP, che hanno già otto anni. Oggi 96% di netbook usa Windows.

Le gigante del logiciel Google sta a disveloppar un systema operational pro computatores personal in un defia directe al leader del Mercato, Windows, disveloppate per Microsoft.

Google Chrome OS (operating system) essera destinate initialmente a netbooks, computatores protabile minor, plus economic, e con un reducite quantitate de resources comparate con laptops.

Machinas equipate con Google Chrome OS deberea trovar se in le mercato in le medie parte del anno proxime. Le idea es, in le futuro, usar le systema operational anque in PCs.

“Rapiditate, simplicitate, e securitate es le aspectos clave del Google Chrome OS”, annunciava le compania in su blog official. Secundo Google, le systema operational essera un extension natural de su navigator de internet, Chrome.

Le nove systema operational essera un pachetto de logiciel de codice aperite (open-source software). Pro Microsoft, iste nova veni pauc menses ante le lanceamento del nove version de su systema Windows 7.

Le autores de iste message, Sundar Pichai, le vice presidente de productos de Google, e Linus Upson, le ingeniero director del interprisa, diceva que le nove systema esseva designate “pro esser rapide e legier pro facer ligamines con internet in un question de secundos”.

“Le systemas operational que le usarios nunc ha a lor disposition esseva designate in un epocha in le qual il non habeva le rete”, illes dice, addente que le Chrome OS es “nostre tentativa de repensar le concepto de systemas operational”.

Le projecto re-portava le programmatores al principios original informatic, illes affirma. “Nos sta a redesignar completemente le architectura de securitate subjacente del systema, de maniera que le usuarios non ha le necessitate de luctar con viruses, programmas maligne, e actualisationes de securitate.”

Googe jam possede un systema operational pro telephonos cellular, que anque pote esser usate in netbooks. Le Chrome OS anque habera su foco sur le laptops e computatatores de mensa de usuarios qui passa multe tempore in linea.

Le nove systema de Google pote cambiar dramaticamente le mercato de systemas operational, specialmente pro Microsoft, cuje participation in le mercato es presso 90%.

“Isto es un grande annuncio”, diceva un analysta, Rob Enderley, presidente del gruppo Enderle. “Isto es le prime vice que nos ha in le mercato un systema operational que es vermente competitive. Iste ha le potential de alterar le joco informatic e es le prime tentativa real de confrontar Microsoft. Chrome OS es le prime systema operational post-internet basate in un serie de servicios del web repensate pro un mondo connectate.”

In le anno passate, Google lanceava su navigator Chrome, annunciate pro “personas qui vive in le web, cercante informationes, legente emails e novas, comprante, o simplemente manteniente contacto con lor amicos.

Pro Stephen Shankland, del CNET, le lanceamento de iste producto ha grande implcationes. “Un de illos es monstrar le taxa de seriositate del idea de Google de facer del rete un base non solmente pro paginas static ma pro applicationes active, specialmente de su proprie applicationes, como Google Docs e gmail”, affirmava ille. “Un altere objectivo de Google es initiar un nove competition con Microsoft e, potentialmente, dar nove rationes al autoritates de regulation de concurrentia pro prestar attention al strategia commercial de Google.”

In un blog popular, TechCrunch, le autor de un post sur iste thema, M. G. Siegler, diceva que il es necesse “esser clar sur lo que isto realmente es. Isto es Google dante al publico le matre de omne le bombas sur su rival, Microsoft”.

Le compania de Bill Gates debe lancear su Window 7 al fin de iste anno pro reimplaciar Windows Vista e Windows XP, que jam ha octo annos de etate. Hodie 96% del netbooks functiona con Windows.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: